www.hypersmash.com Ping your blog

giovedì 28 giugno 2012

Insalata di patate e ravanelli



Ricetta veloce e fresca adatta ai giorni di grande afa da portarsi in un picnic all'ombra di qualche fresco boschetto ;)

mercoledì 27 giugno 2012

Il mio sapone #2 La saponificazione






Rieccoci qua per il secondo appuntamento sul sapone fatto in casa. Dopo aver elencato tutti i materiali necessari ed aver scelto gli ingredienti da usare si passa alla fase di saponificazione.


martedì 26 giugno 2012

Crema doposole alla carota


E' ufficialmente arrivata l'estate e finalmente si va al mare!!!! Questa cremina è a base di carota che ormai è risaputo essere un ingrediente fondamentale per ottenere una bella abbronzatura.
Oltre l'olio, viene utilizzato un concentrato di carota ottenuto da un'estrazione con CO2 e poi unito all'olio di Jojoba.
Questo estratto è molto ricco di carotenoidi tra cui cito il beta-carotene tra i più noti. Stimola la produzione di melanina e l'elevato livello di provitamina A lo rende particolarmente interessante per la preparazione di creme antiage o per pelli esposte al sole.

lunedì 25 giugno 2012

Polpette di melanzane




Per le melanzane è pochino presto ma non proprio saputo resistere a questa ricetta!!

giovedì 21 giugno 2012

Shampoo all'ortica (con tensioattivi)


Ecco un'altra ricettina per lo shampoo, la base rimane sempre l'argilla ghassoul (ormai che l'ho scoperta non posso più farne a meno ;)).
Sono state fatte delle varianti inserendo dei tensioattivi, per chi proprio della schiuma non può fare a meno.
I tensioattivi utilizzati sono il Lauryl Glucoside, un tensioattivo non ionico che presenta ottime proprietà schiumogene e risulta estremamente delicato sulla cute. E’ un composto biodegradabile, ottenuto da fonti rinnovabili. L'altro è il Decyl Glucoside è un tensioattivo non ionico di origine vegetale. Si tratta di un prodotto ottenuto dalla reazione di alcoli grassi dal cocco con oligomeri del glucosio.

mercoledì 20 giugno 2012

Spaghetti con fagiolini e patate



Ingredienti
150 g di fagiolini freschi
1 patata media
 200 g di spaghetti
1 spicchio d'aglio aglio
 qualche foglia di basilico
 sale
 olio

martedì 19 giugno 2012

Raw "susci"


Il nome “susci” l’ho rubato ad un famoso cuoco della mia zona, ahimè onnivoro. Il punto è che utilizzo questo termine perchè di giapponese questo piatto non ha nulla, si utilizzano prodotti tipici delle nostre terre.
Ma passiamo alla “difficilissima” ricetta….buon appetito 

lunedì 18 giugno 2012

Deodorante in stick


Questo spignatto l'ho copiato da una ricetta presa sul sito di Aroma Zone, dove del resto ho preso anche gli ingredienti confezione compresa.
Visto che ormai mi sono messa in testa di provare a autoprodurre tutto quello che posso, non potevo evitare di passare dal deodorante, visto anche la stagione calda che sta arrivando.

venerdì 15 giugno 2012

Il mio sapone #1 Gli ingredienti


Fare il sapone a casa era un'idea che mi frullava in testa già da parecchio, poi ho iniziato a cercare su internet e ho visto che è una produzione abbastanza comune. L'uso della soda caustica un pochino mi spaventava visto che sono una nota imbranata ;) ma mi sono detta se lo fanno così tante persone non sarà un'impresa impossibile no?!
E così mi sono armata della massima cautela e ho iniziato a saponificare ed in effetti non è una cosa difficilissima ne troppo pericolosa, ovviamente bisogna fare attenzione e munirsi di tutte le precauzioni del caso.

giovedì 14 giugno 2012

Polpette di zucchine



Un secondo piatto gustoso e dal profumo di primavera. 

mercoledì 13 giugno 2012

Insalata di cedro


Finalmente dal mio fruttivendolo ho trovato il cedro!! Da queste parti non è molto diffuso e sono molto rare le occasioni in cui si riesce a mangiarlo.
Ecco una delle prime ricette fatti con questo agrume, posterò l'altra a breve.

martedì 12 giugno 2012

Gel ai semi di lino


Più che uno spignatto questa sembra una ricetta di cucina :) Ma vediamo perchè l'uso di questi piccoli semini.
Le proprietà emollienti dei semi di lino rendono i capelli morbidi inoltre l'altro contenuto di acido linoleico aiuta in caso di capelli sfibrati e secchi, inoltre dona nuova luce alle chiome spenti.
Durante la fase di bollitura dai semi esce una mucillagine che crea il gel e fissa i capelli. Io ho i capelli lunghi e ricci, con questo gel i ricci erano definiti e i capelli morbidissimi, un effetto molto naturale.
Oltre che per modellare questo gel può essere utilizzato come impacco ristrutturante pre-shampoo, in questo caso si può aggiungere anche qualche goccia di olio d'oliva.

lunedì 11 giugno 2012

Insalatina di fave fresche



Ecco le fave del mio orto! In questo caso le propongo in una insalata fresca e nutriente!

venerdì 8 giugno 2012

Spaghetti cacio e pepe


Un classico della cucina tradizione italiana!

giovedì 7 giugno 2012

Carciofi alla senape



Facile e veloce!

mercoledì 6 giugno 2012

Lasagne agli asparagi



Siamo ormai alla fine della stagione degli asparagi, ormai questa ricetta è un must della mia cucina primaverile anche se ahimè non riesco a fare una foto decente. Vi assicuro che nonostante l'aspetto sono deliziose.

martedì 5 giugno 2012

Spezzatino al vino rosso



Ingredienti
200 gr di spezzatino di muscolo di grano
1 bicchiere di vino rosso
125 gr di polpa di pomodoro
olive nere denocciolate
1/2 cipolla
1 carota
alcune foglie di timo e maggiorana
noce moscata
olio
sale

lunedì 4 giugno 2012

Pane con la Pasta Madre



Come ho già accennato in un'altro post, due settimana fa è stato organizzato un incontro sulla panificazione casaligna dai volontari della Bottega Equo Solidale.
Nelle ore trascorse insieme ci sono state presentate le varie farine con un'indicazione della loro forza, quindi si è passati alla pasta madre. Mentre veniva realizzata davanti a noi, gli altri volontari preparavano un impasto per il pane. 
Per motivi di tempo un impasto era già in forno e altri già cucinati pronti per essere assaggiati.
Alla fine dell'incontro ci è stata consegnata una pallina di pasta madre fresca.
In questo tempo bisognava rinfrescarla ogni giorno per farla diventare bella forte. Adesso che raddoppia in poche ore è pronta per essere utilizzata.
Vi presento quindi il mio primo esperimento di panificazione con la Pasta Madre.

venerdì 1 giugno 2012

Crema lenitiva alla malva



Questa crema nasce dalla richiesta di due mie amiche che lavorano in un locale e quindi hanno sempre le mani bagnate in più con l'uso di detersivi convenzionali hanno sviluppato un'intolleranza al nichel.
Mi hanno chiesto di poter preparare qualcosa per poter alleviare il fastidio dato dalla dermatite da nichel e inoltre che fosse una crema di veloce assorbimento.
Ho scelto di utilizzare l'estratto di malva in quanto ha grandi proprietà lenitive ed è particolarmente indicato per calmare le irritazioni. 
Anche la scelta degli oli è stata basata prediligendo quelli con spiccate proprietà nutrienti e rigeneranti.
Ho deciso di non utilizzare burri ma solo oli in modo da rendere la crema più leggera. 
Con queste dosi ho fatto due vasetti da 40g l'uno, quindi utilizzabile in breve tempo, per questo non sono presenti conservanti se non l'uso di vitamina E (tocoferolo) come antiossidante per gli oli.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ping your blog